Quali sono i migliori siti di cashback?

I siti di cashback sono sempre più popolari e scelti da tanti utenti, perché permettono di fare acquisti e contemporaneamente di ricevere indietro una percentuale della spesa. Nonostante le caratteristiche principali siano le stesse, non sempre è facile capire quale sia il sito migliore. In questo articolo, quindi, vedremo quali sono i siti migliori di cashback, analizzando ciò che li contraddistingue e quali sono i pro e i contro per ogni portale.

Partiamo da un confronto per capire quali sono i migliori siti di cashback. A seguire una tabella comparativa che indica la possibilità o meno di fare acquisti su e-commerce e negozi fisici, quanti sono i negozi convenzionati e la percentuale di cashback che riceviamo ad ogni acquisto.


E-COMMERCENEGOZI
FISICI
NEGOZI
CONVENZIONATI
% CASHBACK
CASHBACK WORLD150.0001 – 5%
DUBLI12.0001 – 30%
MR. REBATES3.0001 – 15%
BESTSHOPPING1.5001 – 15%
BUYON7781 – 7%
BERUBY7001 – 15%
LIBERO CASHBACK2001 – 30%
I PRINCIPALI SITI DI CASHBACK A CONFRONTO – 2020

E ora vediamo nel dettaglio ciasuna piattaforma e scopriamo quali sono i migliori siti di cashback.

🏆 Cashback World: il primo e il migliore!

cashback-cb-world

Cashback World si è fatto notare per essere riuscito ad estendere la formula del cashback con e-commerce, sempre più popolare, a quello dei negozi fisici. Quindi riceveremo indietro una parte di ciò che spendiamo facendo acquisti online ma anche nei negozi convenzionati, circa 150.000 in Italia e in tutto il mondo (possiamo usarla anche all’estero!). Provate ad aprire l’app e cercate i negozi in prossimità che aderiscono a Cashback World, cliccando su “Raggio”: sono tanti ed per ogni categoria merceologica!

Noterete che l’applicazione mobile è molto funzionale e da la possibilità di riscuotere voucher da usare in negozi fisici. Grazie agli eVoucher è possibile ottenere il 3% anche su Amazon, scopri come in 3 semplici mosse. Potete ottenere il cashback anche mostrando la card virtuale…semplicemente facendo shake con il cellulare.

Pro:

  • Oltre 150mila partner convenzionati in tutto il mondo
  • L’unico dove puoi riscuotere buoni e voucher da usare anche nei negozi fisici
  • Applicazione mobile ben fatta

Contro:

  • Offre percentuali di cashback più contenute rispetto ad altri competitor

💰 Dubli: la percentuale di cashback più alta!

cashback-dubli

A differenza di Cashback World, che ha anche un proprio e-commerce, Dubli si presenta come una vetrina dei vari negozi convenzionanti (in questo caso sono circa 12mila): cliccando sul singolo negozio è possibile vedere quali sono le offerte disponibili e attraverso il link presente andare sulla pagina che ci interessa. Unico fra tutti i siti, Dubli ha il programma a pagamento “VIP Rewards” che garantisce percentuali maggiori di cashback.

Pro:

  • Molti negozi convenzionati, partendo dalla Coop fino al sito di viaggi
  • Ha il range massimo di cashback possibile, fino al 30%

Contro:

  • … ma sono percentuali che si possono raggiungere principalmente solo con l’abbonamento VIP
  • La selezione di negozi è nettamente inferiore rispetto a Cashback World
  • Non ha convenzioni con negozi fisici

🕐 Bestshopping: il primo cashback arrivato in Italia

cashback-bestshopping

Questo sito è stato il primo di questo tipo ad arrivare in Italia, facendogli guadagnare da subito una certa popolarità. Anche in questo caso abbiamo una vetrina con i negozi convenzionati.

Pro:

  • Molti negozi offrono il cashback istantaneo
  • Buono cashback Amazon: la tua quota di cashback verrà emessa come buono Amazon!
  • Le percentuali di cashback variano da 1 al 15%

Contro:

  • I negozi convenzionati sono 1.500, decisamente meno rispetto ad altri portali

🗽 MrRebates: l’alternativa americana

cashback-mr-rebates

Il fenomeno del cashback è nato negli USA e MrRebates è stato uno dei portali di maggior successo, operando dal 2002. L’esperienza di acquisto, anche in questo caso, è ottima grazie ad un’applicazione mobile da cui far partire gli acquisti.

Pro:

  • Ottime percentuali di cashback, fino al 15%!
  • Essendo americano, sono presenti alcuni brand non italiani molto interessanti

Contro:

  • … e per lo stesso motivo tanti negozi italiani non sono presenti.

💗 BuyOn: il cashback Made in Italy

cashback-buyon

BuyOn è conosciuto perché è stato il primo sito di cashback completamente italiano. Anche in questo caso l’esperienza di uso non è diversa da quella di altri siti: vai sull’homepage, scegli da quale sito vuoi comprare e da lì fai i tuoi acquisti in tranquillità, e ti verrà ridata una percentuale sulla tua spesa.

Pro:

  • Al momento della registrazione avrai un bonus di 5€
  • È una realtà tutta italiana
  • È presente un’estensione per il browser che non ti farà perdere nessuna occasione di cashback

Contro:

  • Fra tutti i siti è quello con la percentuale di cashback più basse
  • Solo 778 e-shop convenzionati

Beruby: cashback, ma non solo!

cashback-beruby

Il sito che vedremo presenta una possibilità di guadagno in più! Oltre al classico cashback, infatti, su Beruby l’utente potrà guadagnare anche rispondendo a sondaggi, visitando siti e attraverso giochi online.

Pro:

  • Ci sono buone possibilità di guadagno oltre al cashback
  • Buona percentuale di guadagno, fino al 15%

Contro:

  • Rispetto ai competitor ha un aspetto grafico meno curato

🚀 Libero Cashback: ancora piccolo, ma con un buon potenziale

cashback-libero

L’ultimo nato è il Cashback del celebre portale italiano: Libero. Basta avere una casella Libero Mail per accedere ai vantaggi offerti da Libero Cashback che offre un cashback fino al 30% su circa 200 e-commerce convenzionati.

Da segnalare il programma VIP che consente di ricevere un cashback più alto rispetto a quello standard. Si diventa utenti VIP una volta raggiunti 1.000 crediti. I crediti si ottengono in due modi:

  1. Acquistando prodotti di Libero (es. l’iscrizione a Libero Mail Drive 10 GB farà guadagnare 600 crediti). Questi crediti dureranno per sempre, quindi vi consentiranno di diventare utenti VIP in modo permanente.
  2. Tramite delle azioni sul portale Libero (es. 20 crediti sono assegnati quotidianamente accedendo alla home page di Libero.it). Questi crediti, al contrario dei primi, hanno una scadenza e sono validi solo per il mese successivo in cui si compiono le azioni.

Pro:

  • Ottima percentuale di cashback fino al 30%
  • Programma VIP per aumentare le percentuali di Cashback su ogni acquisto

Contro:

  • Ancora troppo pochi gli e-commerce convenzionati

Conclusioni

In conclusione, Cashback World rimane ancora il miglior sito e app di Cashback per quantità di negozi ed e-commerce presenti nel circuito, oltre alla possibilità di poter acquistare e-voucher e accedere deals unici nel mondo del cashback. Iscriviti gratis dal sito ufficiale.

VALUTA QUESTO ARTICOLO
SUMMARY

Basato su 121 recensioni

4.6